SHOSTAKOVICH! - Teatro Auditorium Manzoni

 

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato il 4 marzo 2020 allo scopo di contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus, il concerto Shostakovich! del 22 marzo 2020 al Teatro Manzoni dell’Orchestra Senzaspine, con la direzione di Tommaso Ussardi e il violoncellista Umberto Clerici è annullato.

 

Per gli spettatori in possesso di biglietto è possibile richiedere il rimborso, entro e non oltre il 26 marzo 2020, secondo le seguenti modalità:

- i biglietti acquistati al Mercato Sonato (Via Tartini, 3) e al Teatro Duse (Via Cartoleria, 42) dovranno essere restituiti presso gli sportelli di biglietteria delle rispettive sedi. La biglietteria del Mercato Sonato è aperta il martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 10 alle ore 13 e il mercoledì dalle ore 16 alle ore 19; la biglietteria del Teatro Duse dal martedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19. Per chiarimenti e informazioni: 051 0561559 info@senzaspine.com e 051 231836 | biglietteria@teatrodusebologna.it. 

 

- Per coloro che avessero acquistato i biglietti sul circuito Vivaticket, saranno fornite le indicazioni che Vivaticket invierà all’indirizzo di posta elettronica con cui è stato effettuato l’acquisto. Per chiarimenti e informazioni ci si può rivolgere al servizio di assistenza clienti di Vivaticket.

 

Per tutti gli abbonati invece sarà possibile ottenere uno sconto pari al rateo del biglietto annullato sul nuovo abbonamento della Stagione 2020/2021 dell’Orchestra Senzaspine.

 

 

****

 

 

Orchestra Senzaspine presenta:

 

SHOSTAKOVICH!

Teatro Auditorium Manzoni 

Direttore Tommaso Ussardi

Violoncello Umberto Clerici

 

Programma:

Shostakovich, Concerto per violoncello e orchestra n. 1 in mi bemolle maggiore op. 107

Shostakovich, Sinfonia n. 5 in re minore op. 47

Una serata dedicata interamente a Dmitrij Shostakovich in cui l’Orchestra – diretta da Tommaso Ussardi – eseguirà, al Teatro Auditorium Manzoni, il Concerto per violoncello e orchestra n. 1 in mi bemolle maggiore op. 107, una delle composizioni più impegnative del musicista russo – scritta in soli quaranta giorni – e affidata per l’occasione al violoncellista Umberto Clerici, l’unico italiano premiato al Concorso internazionale “Čajkovskij” di Mosca – oltre a Mario Brunello – e dal 2014 Primo violoncello della Sydney Symphony Orchestra.

Chiude la serata la Sinfonia n. 5 in re minore op. 47. Brano tra i più emblematici del compositore russo, scritto nel 1937, presenta solo apparentemente un linguaggio positivo e semplificato, grazie al quale Shostakovich riuscì a riscattarsi attenuando la sua immagine di compositore considerato fuori dagli schemi del realismo socialista.

Scopriamo assieme la Quinta Sinfonia di Shostakovich:

Tommaso Ussardi racconta Dmitri Shostakovich, ATTO I
Essere un genio musicale durante il regime sovietico: la fama, la censura, gli attacchi politici, il silenzio… e il riscatto.

 

 

 

BIGLIETTI: POSTO UNICO

Intero

Ridotto*

Under 35

Under 12

€ 20,00 € 18,50 € 13,00 € 5,00

 

*per Soci Arci, Soci Coop Alleanza 3.0, Carta Insieme Conad

 

 

 

Biglietterie:

Mercato Sonato . Via Tartini, 3 Bologna | Tel. 051 0561559

info@senzaspine.com

Eventi in evidenzia
THE ReGENERATION FESTIVAL - La Cenerentola

LA CENERENTOLA Melodramma giocoso di Gioachino Rossini Direttore d’orchestra: Sándor Károlyi con l'Orchestra Senzaspine Regia di Jean-Romain Vesperini ...

THE ReGENERATION FESTIVAL - SERATA JAZZ - LE TRE DIVE

SERATA JAZZ - LE TRE DIVE Il ReGeneration Festival presenta Le Tre Dive, una celebrazione della musica come forza potente in un'epoca di incertezza.  Cento anni fa, il Jazz Age prese d...

THE ReGENERATION FESTIVAL - La Cenerentola

LA CENERENTOLA Melodramma giocoso di Gioachino Rossini Direttore d’orchestra: Sándor Károlyi con l'Orchestra Senzaspine Regia di Jean-Romain Vesperini ...